Mourinho espulso in Spagna per aver detto “Vaffa…” all’arbitro

Paradas Romero è diventato il vero protagonista del gioco nella prima parte di espellere Mourinho e la concessione secondo gol del Bianco in chiaro fuorigioco Sergio Ramos. Il quarto ufficiale ha avvertito che il tecnico portoghese ha lasciato il suo settore tecnico. Mourinho ha continuato a portare i segni, si ferma gli insegnò un cartellino giallo, ma l’allenatore bianco non era soddisfatta di questa decisione e ha continuato a protestare. Infine, l’arbitro lo ha mandato dalla panchina. E ‘la prima espulsione di Mourinho in Spagna. Durante la sua permanenza sulla panchina del Portogallo fu espulso tre volte l’arbitro Pedro Proença. Durante il suo tempo come allenatore in Premier, durante una partita di Champions League contro il Barcellona (2005), che ha portato al ritiro dell’arbitro, che ha imposto una sospensione di due-gioco e una multa di 20.000 franchi svizzeri (13.000 di euro). Durante il suo tempo di coaching in Italia è stato trasmesso il 4 occasioni: contro la Sampdoria, Fiorentina, Cagliari e l’ultimo il 7 dicembre 2009 contro la Juventus. L’andaluso tornare a essere importante obiettivo di dare Real Madrid, Higuain segnato da posizione chiara sul lato bianco illegale. Nella seconda parte seguito il concerto di collegialità Arbeloa espulsione e il disegno due rigori, uno per ogni area.

Mourinho espulso in Spagna per aver detto “Vaffa…” all’arbitroultima modifica: 2010-11-11T02:39:48+00:00da realinter1908
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento