Russia e Qatar ospiteranno i mondiali del 2018 e del 2022

La FIFA ha condotto il sorteggio il Giovedi a Zurigo, dove è anche stato nominato Qatar come sede per la Coppa del Mondo 2022. La Russia è stata scelta per ospitare la Coppa del Mondo nel 2018 dopo il voto dei membri del Comitato esecutivo della Federazione internazionale (FIFA), rilasciata dal presidente del corpo, Joseph Blatter.RUSSIA La Russia ospiterà i Mondiali del 2018, il primo nella storia dell’Europa orientale, dopo la votazione Giovedi a Zurigo (Svizzera) da parte del Comitato Esecutivo FIFA, sorprendente preferiti Inghilterra e l’offerta congiunta da Spagna e Portogallo . Il paese ex sovietico sarà quindi prima Coppa del Mondo, di lasciare l’Inghilterra, che aveva ospitato nel 1966, e la Spagna, che è stata presentata al Portogallo, e lo accolse nel 1982, senza una seconda possibilità, mentre il Belgio e l’Olanda Il candidato quarto, è stato presentato con poche opzioni. La Russia è stata la sorpresa anche se non si era trasferito a Zurigo con il suo primo ministro, Vladimir Putin, a differenza dei suoi tre rivali. La Russia ha chiesto questo, nella presentazione della sua candidatura per il torneo, la FIFA offrirà l’occasione per l’Europa orientale che mai organizzato il concorso. “Poiché non vi erano dieci Mondo in Europa occidentale e nessuno in Europa orientale. Nella nostra zona ha iniziato una nuova era con la caduta del muro di Berlino nel 1989. Con la Coppa del Mondo in Russia cadrà un altro muro simbolico per avviare una nuova era nel calcio” ha detto Vitaly Mutko, ministro dello sport russo. Il vice primo ministro russo Igor Shuvalov ha anche difeso una prima mondiale in Europa orientale. “Siamo più di 200 milioni di persone in questi paesi. Un’intera nuova generazione di ricevere il torneo”, ha detto. Alexey Sorokin, direttore generale della candidatura, ha detto che la Russia può far fronte alla mancanza di infrastrutture. “Proponiamo 16 stadi, di cui tredici verrà costruito e tre rinnovato”. QATAR Qatar, un piccolo paese del Golfo Persico, a soli 1,5 milioni di persone, ha fatto esercitare il loro potere economico per il suo petrolio e del gas, ed è stato eletto il Giovedi a Zurigo dalla Fifa per ospitare la Coppa del Mondo 2022 . Qatar ha vinto il voto tra i 22 membri del Comitato Esecutivo della FIFA per gli Stati Uniti, Australia, Sud Corea e Giappone. Il piccolo stato asiatico devono costruire tutte le fasi, ma che esiste già a Doha. Dei 12 che ospiterà la Coppa del Mondo, dieci di loro sono in un raggio di 30 km. Lo stadio sarà smantellato dopo la Coppa del Mondo e donati ai paesi in via di sviluppo, con pochi impianti sportivi. Negli ultimi anni, il Qatar ha acquisito una certa esperienza nell’ospitare grandi eventi sportivi. Nel 1995 ha ospitato la FIFA U-20 e nel 2006 la 15 ° edizione dei Giochi asiatici, campionati del mondo oltre a camera, nel 2010. Con una superficie di 11.400 chilometri quadrati, il Qatar è il più piccolo paese del mondo nella storia della organizzazione di Coppa del Mondo FIFA. Il calore è un fattore negativo, con temperature che possono raggiungere i 45 gradi in giugno e luglio, mesi in cui disputa la Coppa del Mondo. Per combattere il caldo, il comitato organizzatore ha evidenziato la sua esperienza in altri eventi e offre stadi di aria condizionata di nuova generazione ad energia solare. “Grazie per aver creduto nel cambiamento e vogliono conoscere e ampliare il settore dello sport. Vi sentirete orgogliosi di noi stessi e del Medio Oriente. ‘Qualcosa che te lo prometto”, ha detto Sheikh Mohamed Bin Hamad Al Thani, presidente della nomina.

Russia e Qatar ospiteranno i mondiali del 2018 e del 2022ultima modifica: 2010-12-02T23:58:53+00:00da realinter1908
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento